SCOPRI I LIBRI SULLO SPORT DELLA COLLANA SCRITTORI DI CLASSE!

Colleziona  tutti gli 8 volumi della collana nata dalla collaborazione tra Conad e Gazzetta dello Sport.

Un viaggio emozionante alla scoperta dei grandi valori dello sport grazie alle divertenti storie nate dalla collaborazione fra otto grandi campioni, otto giornalisti della Gazzetta dello Sport e le classi vincitrici del concorso letterario Scrittori di Classe - Cronisti di sport.

E in più, in ogni volume una fantastica sorpresa: i segnalibri con l’autografo degli otto campioni e le interviste esclusive realizzate a partire dalle domande dei ragazzi!

 

GRAVITÀ ZERO

Questo libro contiene una storia originale scritta dai bambini della classe 5°A scuola primaria Bianchi Porro Dovadola (FC). La classe vincitrice ha ispirato la storia e l’intervista sul tema: LA RESILIENZA di Gianmarco Tamberi e Luca Bianchin.

Trama:
Due gemelli alti, smilzi, con una cresta bionda che tocca il cielo. Gianni e Marco sono uguali fuori e opposti dentro: un ribelle e un gentiluomo. In comune, solo il talento per il salto in alto. Prima dei campionati regionali Gianni si rompe una caviglia per colpa di una spinta di Marco (ehi, ma non era un gentiluomo?). Sembra la fine di tutto, invece è l’inizio della vita adulta: l’infortunio finirà per cambiare il loro rapporto e il loro carattere, anche grazie a un allenatore gigante, a una dedica misteriosa e a una quasi-modella con l’apparecchio.

 

IL GUANTO DI SFIDA

Questo libro contiene una storia originale scritta dai bambini della classe 1°F scuola secondaria di primo grado Card. G. Massaia San Giorgio a Cremano (NA). La classe vincitrice ha ispirato la storia e l’intervista sul tema: IL SACRIFICIO di Gennaro Gattuso e Luigi Garlando.

Trama:
Andrea vuole diventare portiere titolare della squadra di calcio della sua scuola. Detto così, nulla di strano. Il fatto è che Andrea è una ragazza e, soprattutto, il ruolo tra i pali spetta di diritto a Lupo Moretti, figlio del mitico Brando, ex portiere della Nazionale, detto Saracinesca. Lupo gioca già nel Napoli e pare destinato a ripercorrere la carriera del padre. Ma tutto questo non sembra ad Andrea una buona ragione per arrendersi in partenza, anche perché ha due buone carte da giocarsi: un carattere d’acciaio e una nonna allenatrice...

 

UN SOGNO PER DUE

Questo libro contiene una storia originale scritta dai bambini della classe 4°A scuola primaria S. Maria Loreto Acireale (CT). La classe vincitrice ha ispirato la storia e l’intervista sul tema: IL DIVERTIMENTO di Vincenzo Nibali e Antonino Morici.

Trama:
Filo e Peter non potrebbero essere più diversi: uno è snello e scattante; l’altro è robusto con folti ricci. Ogni mattina si incontrano in bici sulla salita che porta alla scuola: all’inizio non si sopportano, poi diventano inseparabili. Insieme si divertono da matti. In sella ai loro “bolidi” sono così veloci e abili da attirare le attenzioni di un famoso allenatore, che propone loro una gara: il vincitore entrerà nella squadra nazionale ma dovrà lasciare la famiglia e i compagni. Chi vincerà? E, soprattutto, la loro amicizia resisterà alla pressione della competizione?

 

APPUNTAMENTO IN ACQUA

Questo libro contiene una storia originale scritta dai bambini della classe 5°A scuola primaria Mons. Mattioli Rovigo (RO). La classe vincitrice ha ispirato la storia e l’intervista sul tema: LA GRINTA di Federica Pellegrini e Alessia Cruciani.

Trama:
Ilaria si iscrive al corso di nuoto per stare più tempo con le amiche Emma e Sveva. Le chiamano le Tre Moschettiere per la loro voglia di combattere le ingiustizie. Ilaria sopporta i continui rimproveri di Bernardo, l’allenatore dal passato misterioso, anche per vedere Alessandro, il ragazzino che le fa girare la testa e vuole diventare tuffatore. Senza di loro non saprebbe come gestire le provocazioni di “Vanessa la campionessa”, salvare i gattini maltrattati dai teppisti e fare incredibili rimonte in gara…

 

VOGLIA DI VINCERE

Questo libro contiene una storia originale scritta dai bambini della classe 5°B scuola primaria Arma di Taggia (IM). La classe vincitrice ha ispirato la storia e l’intervista sul tema: LA DETERMINAZIONE di Marco Belinelli e Fabrizio Salvio.

Trama:
Lorenzo ha 12 anni, una passione – il basket – e due problemi: la bassa statura e un carattere ribelle. E poi c’è “Lui”, che lo mette in continuazione di fronte alle proprie responsabilità. Insomma, la vita di Lorenzo non è affatto facile. Ma grazie a un amico speciale capirà che sprecare il proprio tempo e buttarsi via è un delitto. E allora anche “Lui” smetterà di essere uno scocciatore...

 

L’ULTIMA BATTUTA

Questo libro contiene una storia originale scritta dai bambini della classe 1°F scuola secondaria di primo grado Pescetti Sesto Fiorentino (FI).
La classe vincitrice ha ispirato la storia e l’intervista sul tema: L’UMILTÀ di Ivan Zaytsev e Gian Luca Pasini.

Trama:
C’è lo sport dei numeri 1 e c’è lo sport dei numeri 1.000. Nathan non sarà mai un campione, lo capisce fin da piccolo, ma questo non gli impedisce di sognare e soprattutto di fare parte di un gruppo, di una squadra. Anche di schiappe. E poi un giorno può sempre accadere qualcosa che cambia la storia e anche il numero 1.000 fa una cosa da numero uno.

 

LA MISCHIA E IL GRANDE FON

Questo libro contiene una storia originale scritta dai bambini della classe 3°A scuola primaria Papa Giovanni Paolo II Caino (BS)
La classe vincitrice ha ispirato la storia e l’intervista sul tema: IL GIOCO DI SQUADRA di Martín Castrogiovanni e Simone Battaggia.

Trama:
Nessuno si aspettava che l’under 12 del Vallesecca rugby arrivasse in finale. Non se l’aspettava Cristiano, l’allenatore, e non se l’aspettava don Tarcisio, che di solito metteva a disposizione il campo dell’oratorio. Per quel sabato invece aveva altri programmi: “Mi spiace ragazzi, c’è un matrimonio”. Francesca, sola ragazza di una squadra di maschi, è affranta. Cristiano la scuote: “In mischia si spinge in otto, mai da soli. Potete trovare una soluzione!”

 

LA RACCHETTA SPEZZATA

Questo libro contiene una storia originale scritta dai bambini della classe 3°F scuola secondaria di primo grado Cotugno-Carducci-Giovanni XXIII Ruvo di Puglia (BA). La classe vincitrice ha ispirato la storia e l’intervista sul tema: L’ERRORE di Flavia Pennetta e Claudio Arrigoni.

Trama:
Patti è una che non sbaglia un colpo, una grande promessa del tennis. Nella finale del torneo più importante, però, succede quel che nessuno pensava. Patti fa tanti errori. Perde. Per la rabbia spacca la sua racchetta preferita. Gliela aveva regalata nonna, con la quale si confida anche ora che non c’è più. Vuole lasciare il tennis, fra le cattiverie di ragazze invidiose e la delusione di mamma e papà. Per fortuna ad esserle vicini ci sono un vecchio cane pasticcione, un’amica ritrovata, il suo coach e il compagno di allenamenti. E arriva il giorno di una nuova finale.